5 settembre 1983

 caro odiato e amato compleanno…eccoti qui!come ogni anno ke mi ricordi ke sn venuta al mondo!…nn l'ho kiesto a nessuno…ma sn viva!
…sei tra le feste la più odiosa…xkè sei solo mia…e nn tutti si ricordano di te!…e qst mi spiace molto…temo qnd stai x arrivare…mi kiedo…ki se ne scorderà?!…a farlo sn sempre le xsone più scontate…ma anke qlle ke vorresti ma sei certo ke…passerai x loro cm un giorno qualunque…
…eppure qst'anno, anke se piccola, una sorpresa c'è stata…c'è stata l'amicizia!…certo l'altr'anno sei stato l'inizio del primo amore…cui è seguito il fondo più scuro e profondo…la risalita verso la serenità…e poi la crisi…lo sconvolgimento di un'amicizia insieme alla confusione…secondo innamoramento??!…fine… pausa…forse la ripresa di quell'amicizia e poi la fine definitiva!…una conoscenza forzata eppur mancata…forse destinata…e un'incontro al buio sognato e mai avvenuto…
..ora si ricomincia…duramente lo studio mi kiama…e la mia vita…
…ricorrenze…convenzioni ke mi fanno più male ke bene…
…eppure…nn voglio credere ke qst nuovo mio anno nn mi riservi assolutamente nulla di almeno lieto!

5 settembre 1983ultima modifica: 2005-09-05T23:42:27+02:00da es-senza83
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “5 settembre 1983

  1. ….nonostante tutto, la vita è il dono più meraviglioso che possiamo aver ricevuto. GLi eventi, forse, induriscono gli animi, rendendosi a volte impenetrabili enigmi: “perchè?” ci si usa dire… non c’è un perché.. si deve solo superare un momento, pur lungo che sia. Anche il cielo più nuvoloso ha punto dove i raggi di sole possono entrare… Forti i sentimenti, coinvolgenti, laceranti… ma… e so quanto sia difficile dirlo, tutto…tutto si supera. Non abbandonarti. Mai.
    Good luck!…

Lascia un commento