assente nel vetro

mi assento!…sto tra gli "amici" della sera…e parlo con me, nella mia testa!
sn in mezzo alla strada nelle ora di punta serali…ascolto la mia musica a palla nelle mie orekkie…la mia sola consolazione…e guardo x terra…incurate di qllo ke mi circonda…di qllo ke ho sempre osservato e ke ho sempre temuto…
qlcn direbbe…mi kiudo in me!…forse xkè la realtà nn mi piace!…forse xkè x qnt dica di essermi rassegnata ancora nn l'accetto…ancora cerco di sfuggirle…
a volte di fronte a qsta mia testardaggine mi dico: "ma qnd crescerò??possibile ke la pensi ancora come una ragazzina intollerante ed egoista?!?"
x qlk istante torno in mezzo agli altri o alzo lo sguardo al resto…è questione di pokissimi secondi…percepisco la realtà diversamente!…come se avessi all'improvviso tolto delle bende dai miei okki…come se a vedere ed osservare sia un alieno…ke è sorpreso, meravigliato, sconvolto, ke nn comprende tutto e tutti…e allora fugge nel fondo e la benda ritorna…vedo come prima!
ma nn mi piace…e torno in me…nel mio mondo…caldo e freddo…stabile ed incerto…sicuro e pericoloso…ma ke adoro!…ke mi fa paura xkè qnd sn certa di conoscerlo appieno poi scopro ogni giorno una cosa nuova…
e vorrei isolarmi…vorrei essere qlla ke fino a poco tempo fa sn sempre stata…la ragazza nella campana di vetro ke vede gli altri vivere come in un film…e lei seduta…da spettatrice ke percepisce le loro emozioni…ma nn le vive ugualmente fino i fondo…xkè nn sa ke vuol dire…le osserva soltanto… a volte si sente fortunata di risparmiarsele…a volte ne è invidiosa…
negli ultimi tempi sn un po' uscita dalla campana…e forse mi sn precipitata troppo in fretta nel mondo esterno…si, xkè anke se nn ho vissuto grossi sconvolgimenti, il mio fragile equilibrio ne ha risentito parekkio…al punto tale di ritenermi nel vivere e "sentire"…
e così mi sento tra il dentro della campana e all'esterno… praticamente nel vetro!!
..si sn bloccata! mi sento immobile, inerte, senza via d'uscita! fredda e fragile e trasparente…come il vetro…
..e intanto i giorni passano…passano troppo in fretta x riuscire a capire, x trovare la strada, x riuscire ad accettare le cose inspiegabili…x andare avanti.

assente nel vetroultima modifica: 2006-10-02T23:00:45+02:00da es-senza83
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento