ragazzo X – ragazzo Y (PARTE II)

dato ke nn riesco più a modificare il post precedente…!!!
aggiungo una cosa fondamentale ke ho dimenticato…

Y fa stare sereni e tranquilli
X mette sottosopra lo stomaco

ragazzo X – ragazzo Y (PARTE II)ultima modifica: 2006-11-14T22:05:28+01:00da es-senza83
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “ragazzo X – ragazzo Y (PARTE II)

  1. La variabile aleatoria, o casuale, o stocastica, è una variabile che può assumere determinazioni diverse in dipendenza del verificarsi di eventi aleatori (che costituiscono una partizione di un insieme universo U prefissato).

    …. a variabile aleatoria si suole indicare con uno dei simboli: X, Y, … e i valori da essa assunti si indicano con xi, yi …A ogni valore xi si fa corrispondere il valore pi della probabilità dell’evento al quale xi è associato, ossia con pi s’indica la probabilità:

    P(X=xi) = pi

    il resto lo trovi qui … http://dida.fau ser.edu/calcolo/ calcol3/variabcd .htm

    ma stai parlando di matematica o di sentimenti ? :))

Lascia un commento