è sabato mattina…

e sono sola a casa…
fuori c'è un sole timido… nn ho voglia di uscire… con ki poi?!… sola è una cosa ke mi attira poco…
nn ho neppure voglia di studiare…

il brodo bolle e la lavatrice lava…

sono in fase calante… ossia nella parte triste del ciclo femminile… almeno giustifico così qsto mio stato nn certo nuovo alla mia mente…

faccio piccole cose di cui mi pento… sn piccole davvero… ma quel tanto ke mi danno fastidio e ke mi fanno dire "ma nn ti potevi stare ferma??…sapevi come sarebbe andata!"…

penso ke qsto mio (sxo) ultimo anno di università, nn sarà bellissimo…
tutti i miei "amici" sono laureati, o lavorano e sono rimasti in pochi i laureandi… xiodo di crisi x tutti!
ki lavora nn sa se è il lavoro giusto, ki è laureato nn sa ke fine farà… ki sta x laurearsi nn vede l'ora di finire di studiare e allo stesso tempo teme il cambiamento…
ormai la sera si fanno "discorsi da grandi"… discorsi ke forse mi fanno pensare prematuramente al mio "ke sarà di me"… qnd io vorrei essere ancora la studentessa spensierata dell'università…
ma tutti intorno a me hanno fretta di crescere…
ank'io l'avevo prima… e x certi versi un po' ne ho ancora… ma nn come una volta…
mi rendo conto ke il tempo passa più in fretta di qnt crediamo… ma allo stesso tempo passa così…
i grossi cambiamenti mi spaventano… ma allo stesso tempo ne ho bisogno…
e i miei sogni nn si avverano mai… sono io ke nn li desidero fortemente o io ke sn sfigata??
sn io ke sbaglio prospettiva!!… vorrei la luna ma vivo sulla terra!

ed è sempre più forte il desiderio in me di morire giovane… ma in qnt mio desiderio… credo nn si avvererà…
xkè è sistematico… come desidero una cosa… anke una cazzata… NN SI AVVERA MAI!!!… X IL SOLO FATTO KE L'HO PENSATO!!

è sabato mattina…ultima modifica: 2007-03-24T11:24:50+01:00da es-senza83
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “è sabato mattina…

Lascia un commento