dov’è l’interruttore??

forse il lavoro fa bene…

nn mi fa pensare pensieri insani… o almeno nn me ne dà il tempo…

eppure basta ke torno a casa… nel mio piccolo “inferno”… e tutto riaffiora!

mi credevo sulla strada della guarigione.. ma un po’ di malattia latente resta… uff!

cm vorrei nn pensarci più… sta diventando davvero un peso grande…

vorrei svutarmi la mente!!… davvero… nn ce la faccio più!!!

dov’è l’interruttore??ultima modifica: 2007-07-02T20:40:20+02:00da es-senza83
Reposta per primo quest’articolo

5 pensieri su “dov’è l’interruttore??

  1. eheh, buono il consiglio 😉 ma il mio è di uscire, stare in giro, cercare sguardi, parole, e perdersi per le strade piene di vite diverse… fino a che la casa “inferno” non diventi casa “tana”, dove, pieni di stanchezza, ci si crogiola nel riposo di un silenzio dolce e senza più echi…

Lascia un commento