quando..

è quando non c’è il sole e il cielo è basso,

l’aria è acqua e le nuvole sono nella mia mente,

quando il bassoventre mi tormenta e la temperatura mi si abbassa,

la fiacca mi strega e la flemma mi contagia,

quando le parole perdono ogni senso,

e le azioni diventano problemi piuttosto che soluzioni,

e il letto è la mia unica consolazione…

è allora che…

che strizzerei gli occhi,

spalancherei la bocca e..

libererei le urla della mia prigione.

quando..ultima modifica: 2007-10-06T20:15:00+02:00da es-senza83
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “quando..

Lascia un commento