gli occhi sopra le nuvole..

non è così che passa in fretta questa dolce malattia…
mi butterei da quella stella spenta di malinconia…
in questa urgenza di vivere…
e furia di sentire…
so di esistere..

radio.. auto… strada… ormai io sono solo lì…

sempre più ipnotizzata…

sempre più estraneata…

sempre più nel mio mondo…

e tra i pensieri ke lo abitano qsto:

delle xsone ke conosco spesso penso all’istante in cui le ho incrociate la prima volta… e mi rendo conto che qll’istante segna il passaggio dal momento in cui non c’erano al momento in cui ci sono ed inevitabilmente influiscono su me e la mia vita… e pensarlo a posteriori è strano… e mi vien voglia a volte di avere un piccolo indizio sul mio futuro… xkè qnd penso a quell’istante.. dopo.. mi esce spontaneo dirmi “ki l’avrebbe mai detto”… banale lo so… ma è una sensazione ke davvero nn riesco a descrivere..

prima nn c’è… poi c’è…

e poi qnd nn c’è di nuovo… in realtà rimane…

bisognerebbe stare attenti ad entrare nella vita di qlcn.. tanto qnt concedere di entrare…

dovrebbero inventare dei permessi!!!   =P

tipo un msg al cellulare: “ti avvisiamo ke c’è la possibilità di entrare nella vita di una xsona… riski e accetti o lasci e rifiuti?? se accetti kiama il numero XXXX altrimenti elimina qst msg.”, oppure “qlcn ha fatto rikiesta di entrare nella tua vita.. riski e accetti o lasci e rifiuti? se accetti invia un msg con scritto ACCETTO al numero XXXX,altrimenti elimina qst msg.”

eehhmmm ..forse è meglio ke vado a dormire…   =D

gli occhi sopra le nuvole..ultima modifica: 2007-11-23T00:20:00+01:00da es-senza83
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “gli occhi sopra le nuvole..

  1. ciao es, beh credo che entrare nella vita di qualcuno non sia così facile, credo anche che i permessi esistano e che vengano attentamente vagliati, altrimenti non entreremmo dentro a quella vita e rimarremmo soltanto sfuocate immagini di paesaggi lontani, ref

Lascia un commento