evita ancora..

e fa male constatare ke fa ancora male..

ci si alza la mattina xkè si deve..
e si continua la giornata xkè nn si può fare altrimenti..
si cerca di nn pensare.. e il lavoro aiuta..
poi arriva la sera.. attesa dall’istante in cui si è dovuto lasciare il letto la mattina.. finalmente ci si rilassa.. o almeno così dovrebbe essere.. xkè poi alla fine si pensa.. si pensa e si sente.. e si legge e si vede.. e si kiudono gli okki e si sente il respiro.. si sente ke si è vivi qnd invece si sta morendo..

 

e nn se ne accorge nessuno..

 

si cerca di dormire.. finkè la stankezza nn accompagna nel sonno..

oggi lo sterno preme sui polmoni..
i polmoni tentano di fermare il cuore..
e il cuore corre più in fretta..
con una meta che nn c’è..
affanni..
tremori..

 

la calma mi ha lasciata..
il mio angelo se ne è andato..
nessun conforto..
nessuna consolazione può distogliermi da qsto dolore…

 

stasera sono sola..

evita ancora..ultima modifica: 2007-11-30T22:20:00+01:00da es-senza83
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “evita ancora..

Lascia un commento