O R A

sola..
sola nella stanza stamattina.. in questa università che freme nei giorni di laurea..
e ho un mazzo di fiori x una persona che non lo merita..
e che tra qualche giorno mi siederà accanto..
e reciterò ancora di più del normale..
la “convivenza”.. non fa per me.. o sono io che non faccio per lei..??
sono sola.. e non va bene..
sola di questi tempi penso.. penso troppo..
tanto che ieri sera.. al buio nel mio caro e amato letto non riuscivo ad addormentarmi!
pensieri dei più disparati mi solleticavano la mente.. confusi.. odiosi.. sconclusionati..
non mi portano mai a niente.. finchè il sonno finalmente mi prende!!
e stamattina..
stamattina mi sveglio prima della sveglia!.. tutta colpa degli altri inquilini.. della mia stanza che non è mia.. del mio leggero sonno del mattino.. del freddo che ricomincia a scorrermi dentro.. poi la porta si chiude l’ultima persona al di là della mia campana.. e c’è pace..
la luce rossa sul soffitto dice 7.45.. ancora un quarto d’ora.. chiudo gli occhi.. mi copro meglio.. mi giro.. mi abbraccio.. e ricomincio a pensare.. pensare che nemmeno oggi mi voglio alzare.. pensare che nemmeno oggi voglio affrontare.. pensare che vorrei mandare un messaggio ma la mia rubrica è vuota.. e comincia la canzone della mia sveglia.. pronuncia le prime parole “and so it is just like you said it would be”.. e spengo.. chiudo gli occhi.. mi copro meglio.. mi giro.. mi abbraccio.. e penso “oggi no! non voglio!!!!”
riprendo qualche pensiero sospeso di ieri.. e poi.. cosa mi attenderà oggi.. e nei prossimi giorni.. mesi.. e stop!
8:06 mi scopro.. guardo il soffitto.. 8:08 mi siedo.. testa tra le mani.. respiro.. 8:09 mi alzo.. colazione!

..ho di nuovo il malessere.

e stare qui.. sola.. non mi aiuta per nulla..
la mia fissazione di qlk tempo fa si laurea.. ricordo che una volta gli scrissi un biglietto per questo giorno.. chissà che fine ha fatto.. ma cmq non avrebbe più senso..
sto prendendo una brutta piega.. inizio a non dare valore a più niente e nessuno per non stare male..
ma senza valori come si fa a vivere??
la persona che avevo più vicina sento che si sta allontanando.. ed io ho buona parte della colpa..
e gli altri.. per gli altri sono troppo difficile.. mi rendo conto che sarei solo un peso.. un peso che non voglio dare a nessuno.. me lo terrò per me.. che ormai ci sono abituata da anni..
oggi tira proprio triste aria..
e nessuno se ne accorge..
perchè come esco da quella porta.. sorrido.. sorrido sempre.. e a chi poco mi conosce dò la sensazione di serenità.. e scherzo.. rido.. prendo in giro.. anche me! e tutto questo è rilegato giù! rilegato qui.. ed è solo un istante! ed è solo nella mia mente.. se mi convinco.. potrei arrivare a credere che non esiste o che è già finito!
no.. non mi importa.. ora.. O R A non mi importa di niente e nessuno!

acqua..

O R Aultima modifica: 2008-02-22T10:45:00+01:00da es-senza83
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “O R A

  1. ho letto tutto d’un fiato questo post.. e poi mi sono fermata a pensare perchè m’ha fatto venire i brividi e m’ha scossa… dalle tue parole non sono riuscita a capire profondamente ciò che tu volessi trasmette perchè non ti conosco e non so nulla della tua vita… ma qualcosa l’hai scossa e m’hai pure fatto pensare a delle cose mie.. e poi m’è sembrato di aver capito che scrivere faccia bene soprattutto a te stessa per avere il coraggio di tirar fuori pensieri e emozioni…
    anche se siamo due sconosciute mi verrebbe spontaneo di abbracciarti per darti coraggio.. spero che un abbraccio virtuale possa farti piacere…
    buona domenica

Lascia un commento