sei come vorrei che fossi io

riascoltare e reinnamorarsi.. alla luce di quello che sono e vivo oggi..
questo mi è successo stamattina.. mentre l’acqua calda, scorrendomi tra i capelli, tentava di lavarmi i pensieri.. e lo stereo ha iniziato a diffonderla.. lei.. non la ascoltavo così da mesi e mesi.. eppure non è associata a nessuno.. se non a me e a quel periodo.. uno dei miei tanti periodi tristi consolati dalla musica.. mi ricorda l’estate.. me tra le lenzuola bianche del lettone di mia madre, che mi giro e mi rigiro.. dormiveglia.. mio unico compagno.. il lettore.. tardo pomeriggio.. penombra.. pois di luce sui muri e su me.. dolce ozio di malinconia..

 

http://es-senza83.myblog.it/media/00/01/76d4d9ff5da9b3aa013842cc555c9014.mp3

 

e l’inizio del finale.. mette i brividi..
 

 

sei come vorrei che fossi ioultima modifica: 2008-04-18T18:45:00+02:00da es-senza83
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento