paura

e oggi ci trovo anche questo:

 

“di fronte la paura non servono i sofismi, ma avere qualcuno che ti abbraccia e ti dica che anche lui ha paura, ma che sa difenderti e proteggerti. la paura la si vince con il legame, e i sentimenti sono legami che uno stabilisce con l’altro in un patto di condivisione che, nella sua espressione più forte, si chiama amore, voglia di stare soltanto con lui e lui con lei.
è strano, ma due paure insieme si elidono e la paura di uno allenta quella dell’altro. che stolto pensare che solo il forte, il potente sappia dare certezza: serve invece la paura del vicino, l’incertezza dell’altro, purchè si ponga in un legame che scambia paura e si veste di forza.”

 

(..xkè ultimamente.. credo di averne troppa..)

pauraultima modifica: 2008-06-24T15:16:59+02:00da es-senza83
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “paura

  1. Sono d’accordo fino a quando l’instaurasi di un legame è naturale e spontaneo, ma quando diventa costrizione allora è quest’ultima che costituisce la vera anormalità ed evidenzia l’incapacità della massa di accettare ciò che non si uniforma al comportamento medio delle persone all’interno del gruppo sociale. Qualora si scade in questo meccanismo viene leso un valore fondamentale che è costituito dalla Libertà delle persone di poter decidere come vivere la propria vita. Non è accetabile l’idea che siccome l’uomo di solito non riesce a stare da solo deve per forza stare con qualcuno per essere considerato normale. E’ contro questa idea che vale la pena lottare. Jack

  2. Lo so….
    cos’è la marea
    io lo so…
    com’è sentirsi a terra…..
    Io non ho paura!!…..
    ….di restare solo…
    quando lo dico mi vengono i brividi
    davvero
    Sono così insicuro…
    che non credo a niente…
    non ho paura di nessuno ma
    ho paura sempre!…
    ……………………………………..
    Ho bisooogno
    Di te
    Che hai bisooogno di me
    Te…
    ……………………………………..
    Eh, cosa vuoi rispondere
    siamo qui
    non mi senti
    Eh noi parliamo spesso si, ma è così….
    siamo soli
    Eh!! Tu non puoi pretendere….siamo qui
    …..e siamo vivi….
    Eh, tutto può succedere………
    Ora qui…… siamo soli…. siamo soli…. siamo soli…… siamo soli…..

    Tre modi diversi per inquadrare la solitudine secondo Vasco Rossi
    Jack

Lascia un commento