puff!

ogni volta che esco dal consultorio divento triste.. molto.. eppure non ho niente di grave e inguaribile.. forse è perchè mi sento sola.. e non solo in questo..   il senso di appartenenza di domenica mi si è già disciolto.. e mi ritrovo di nuovo misantropa.. di nuovo affogata nei miei dubbi e perchè.. di nuovo insignificante e vuota.. scontrosa … Continua a leggere

di un fine settimana

e sono di nuovo a (all’altra) casa mia.. di nuovo sul (sull’altro) mio lettino.. abbastanza rincoglionita direi..!   i viaggi mi scombussolano sempre un po’.. ma lo so che poi in fondo mi fanno bene..   sono stata a perugia! per l’eurochoccolate! con gli amici di “giù”!.. è x questo che scrivo.. per ricordarmi:   il viaggio in treno dell’andata.. … Continua a leggere

sola.mente.verso/in.metro..

e no.. non c’è.. non c’è il mozzatore di fiato.. il creatore di farfalle nello stomaco.. il ladro di cuori.. lo sconvolgitore di certe idee.. no.. è tutto facilmente respirabile.. tutto “semplice e.. inutile”.. solo brevi e tenui illusioni.. solo qualche pensiero che sfiora ma nessun tocco.. solo continue porte socchiuse e “mettersi da parte”.. solo insufficienti parole o solo … Continua a leggere

dal mio letto

male alla testa.. si, ogni tanto mi capita di soffrirne.. prima non mi accadeva quasi mai.. (ma prima di cosa?!)   non so se è per via dell’insistente scirocco di questi giorni nella mia città.. per il mio disordinato dormire.. per la memoria in sovraccarico.. per la vita frenetica.. (tuona!.. il sole è andato via all’improvviso..).. per le difficili decisioni … Continua a leggere

qsti giorni..

disordinati.. nervosi e stressanti.. affamati e saziati.. riempiti ma non vomitati.. confusi e non pensati.. di promemoria scritti e dimenticati.. di albe su mare e di nebbia su strada.. di auto felicemente riguidata.. di piccole novità che estraneano.. di calore e di casa.. di letto.. il mio!.. di famiglia.. di amici e di coccole!.. di impegni, servizi e incontri.. di … Continua a leggere

di “Casa!” e di libri.. di status e di coccole..

in questi giorni sono a casa.. anzi.. a “Casa!”.. quella stessa casa che fino a qualche mese fa.. nonostanze le sue 4 grandi stanze.. i 3 grandi balconi.. la grande cucina.. il grande bagno.. nonostante il suo essere estremamente confortevole.. calda.. accogliente e familiare.. mi pareva stretta.. quasi una prigione.. mentre ora.. ora.. beh sapevo che l’avrei rivalutata andandomene.. sono … Continua a leggere

grazie giò

sono in molti a dirmi che penso troppo.. così tanti che me ne sono convinta anche io..   ma chi stabilisce il limite tra pensare troppo.. normale e poco??!   ad ogni modo oggi.. non so come.. ma all’improvviso sono arrivata alla seguente conclusione:   mi sono scocciata di sentirmi sempre in colpa per qst mio intenso pensare..!! di sforzarmi di cambiare.. … Continua a leggere