all’orizzonte

oggi l’ho vista.. sta lì.. all’orizzonte!
si sta avvicinando.. piano.. io la guardo immobile.. ogni tanto faccio un passo indietro x mantenere la distanza..

 

basterebbe un mio cenno e volerebbe qui.. qui dentro.. dentro me.. per.. per devastarmi.. ed io glielo lascerei fare.. come sempre..

 

cerco di resistere.. più che posso..

all’uscita oggi ho camminato.. camminato piano.. insieme al mio caro collega ed anche una collega.. stavolta.. e la cosa mi ha lievemente infastidito.. come se la mia collega avesse rotto quella che sta diventando un’abitudine.. il “nostro rito” scompigliato!

 

ieri gli ho regalato il mio portachiavi.. un piccolo peluche a forma di cagnolino.. per me non aveva nessun significato.. lo stavo usando per le chiavi della casa di roma.. ho visto che lui non ne aveva uno e così gli ho regalato il mio!.. e mi ha fatto così bene!! sono contenta che alla fine lo ha accettato!.. credo che questi siano i veri regali!!.. quelli fatti nel momento in cui si sente di farli.. senza un motivo specifico se non l’affetto che si riceve.. un oggetto di cui mi privo.. un oggetto che gli ricorderà me!
stamattina poi mi ha detto che la ragazza l’ha visto per caso nella sua borsa perchè il musetto gli è uscito dalla tasca.. e si è arrabbiata!  =(
mi è dispiaciuto.. hanno litigato un po’ per causa mia.. quando io l’ho fatto con così tanta innocenza!
comunque mi ha assicurato che non è successo niente di grave..!

 

io intanto mi ci sono molto affezionata.. e finora è la persona più “vicina” che ho qui!.. e credo che.. anche se occupo, simpaticamente, l’ottavo posto delle sue priorità.. l’affetto è piuttosto ricambiato!  =)

 

insieme ne diciamo e ne combiniamo un sacco..!! ieri mi dice: “.. meglio un attimo di densità che 1000 cucchiaini liquidi!”..  =)  in riferimento allo sbattere o meno lo yogurt prima di aprirlo.. e da qui.. una filosofia di vita?!?!  =D

oggi.. invece.. abbiamo regalato.. su sua iniziativa.. un nostro panino a un ragazzo nero che vendeva calzini nel parco!.. lui dice che oggi uno dei problemi del mondo è l’indifferenza e la diffidenza.. già!.. io da sola.. una cosa del genere non l’avrei mai fatta.. e purtroppo neppure pensata..!
mi “prenderò più che posso” da questa persona..!!

 

oggi termini era strana.. qnd stavo per uscire dal treno mi è venuto il dubbio che avessi sbagliato stazione!.. c’era meno gente del solito.. c’era meno fretta del solito.. quasi calma.. nessuno correva.. io mi sono letta 24 minuti.. e non ho ascoltato musica.. quella musica.. anche se poi.. in mente.. piegato il giornale.. avevo un motivo.. un motivo con queste parole.. “è tutto scelto per me.. in tutto quello che c’è in me..”

 

poi citofono.. salgo le scale di due piani.. apro la porta.. e: “che mangiamo??”

 

PS: e non mi sento di chiamare nessuno.. ora il senso di poter disturbare.. ed essere invadente.. è così forte.. ed avrei bisogno.. avrei bisogno di.. ..

all’orizzonteultima modifica: 2008-10-01T21:17:00+02:00da es-senza83
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “all’orizzonte

  1. Oggi i rapporti con le persone sono molto frenetici e non abbiamo tempo per conoscerle meglio per cui nel momento in cui i rapporti sociali sono così superficiali è difficile trovare qualcuno/a con cui si hanno delle affinità. Per questo motivo è più facile trovare qualcuno/a di interessante sul posto di lavoro, in una chat o comunque in un posto dove è possibile andare oltre la semplice conoscenza superficiale. Jack

Lascia un commento