volevo

e i suoi occhi erano così azzurri.. e buoni..

 

se ne stava lì.. sul suo lato di sedile.. forse bramoso..
peccato non si sia accorto che lo ero anche io..
anche se forse in modo diverso..

 

le coccole del sonno.. (erano)
un abbraccio stabile e qualche carezza tra i capelli.. per sentire calore.. il suo.. e scivolare più dolcemente nel sonno..

 

e i miei occhi così verdi.. e assonnati.. non hanno saputo trasmetterglielo..

 

 

..e parlavamo.

volevoultima modifica: 2008-11-08T19:08:00+01:00da es-senza83
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “volevo

Lascia un commento