no.. non ci sono affatto

immersa nell’acqua asfissiante dell’aria della mia città che riempie quelle squallide strade.. cammino..

cammino piano..

ho la missione.. ormai da compiere sola.. di acquistare un regalo di laurea per un’amica..

 

faccio fatica a trattenere le lacrime.. non sono a roma.. qui non sono libera di essere qllo che mi va di essere.. incoerentemente..

faccio brutti pensieri..

pensieri sottoforma di immagini flash e di fitte allo stomaco..

 

l’acqua vela i miei occhi.. vorrebbe straripare..

 

tempo che passa sul volto delle persone care.. (ma quanto care?)..

svanire.. per capire..

 

solitudine nella prossima vita.. il desiderio..

un gatto.. una coppia.. dei cuccioli..

 

morte.. veloce.. mi assalga.. la cercherò..

macchina veloce contro un muro.. forte emozione.. vita in un lampo.. allucinante breve e intenso dolore e la fine di ogni tortura..

 

sento il sapore del sangue in bocca..

cranio in frantumi..

 

STOOOP!

SMETTILA..!

 

l’acqua sgorga.. il dolore diventa acuto..

 

respira.. profondo.. lento..

 

respira.. ti prego respira..!!!

no.. non ci sono affattoultima modifica: 2009-08-28T20:27:52+02:00da es-senza83
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “no.. non ci sono affatto

Lascia un commento