domenica mattina

domenica mattina di un breve fine settimana.. fatto di lavoro e pioggia.. di un’uscita e della sua post tristezza..   ho dormito tanto per non pensare.. faccio uso del sonno come un calmante.. come l’alcool.. come droga.. come mezzo x andar via.. essere fuori.. ho dormito più di 10 ore tra stanotte e stamattina…   poi una “brioscina”.. una breve … Continua a leggere

sabato sera

eccomi qui.. sabato sera e sono a casa.. nulla di grave.. ogni tanto ci sta.. poi sono pure stanca della settimana di lavoro e della giornata da casalinga.. (addio spensierata e vuota gioventù..!) ciò non toglie che non avevo nessuno con cui uscire.. certo non ho contattato tutti quelli che conosco.. però..   ho cucinato! salsiccia e patate al forno.. … Continua a leggere

persone..

.. che scadono.. che deludono.. che deludo! che mi feriscono ancora.. da cui mi lascio ferire.. a cui penso e non mi pensano.. che mi pensano ma a cui non penso.. che non riesco a perdonare.. che un istante vedo “buone” e l’istante dopo “cattive”! che sono lontane e non vogliono avvicinarsi.. che sono scomode.. che sono ansiose.. che mi … Continua a leggere

più sola che mai..

che triste domenica di lacrime.. uno mi rifiuta.. l’altro lo rifiuto..   e da domani mi aspetta una dura settimana di lavoro…   come è facile che qualcune entri in me.. e come è difficile farlo uscire da me..   di nuovo sola.. più sola che mai…

casini.. e batoste..

a. si è rimessa con il ragazzo.. ed io invece di essere contenta per lei.. sono triste per me.. ho “perso” un’amica.. d. mi ha chiamato.. pare venuta in pace.. mi ha preso in un momento di “stanchezza” e le ho detto che mi dispaceva e che dovevo parlarle con l’intenzione di dirle tutta la verità.. trovare il coraggio! m. … Continua a leggere

andato.. ancora..

ed anche lui.. è andato..   l’”ultimatum” non è servito a niente.. è andata come in fondo sapevo sarebbe andata.. ma in realtà speravo non andasse… però essendo la mia di vita.. era ovvio che andasse così.. ossia che non andasse affatto..   il brutto è che capisco!.. capisco ca**o! (se solo non capissi..)   non riesco a non essere … Continua a leggere

lettera non inviata

12 dicembre 2009, sera   eccolo.. questa lettera è il mio regalo di natale per te.. ricordo ancora la telefonata di auguri che mi facesti l’anno scorso e come mi fece piacere.. così come ciò che ne seguì.. le tue attenzioni, i nostri discorsi, le tue carezze.. allora nn immaginavo che dopo un anno sarei arrivata qui.. ho imparato e … Continua a leggere