continua..

troppo in fretta sono cresciuta.. e troppo poco ho vissuto..

sono una piccola ormai adulta..

già ora avverto qllo che ho perso.. perso nella penombra della mia stanza a guardare il soffitto o a morire in una canzone.. mia unica compagna.. unica essenza capace di darmi emozioni.. quanta vita ho lasciato lì e non mi sarà più restituita..

 

ormai vivo di lavoro.. sogno di uscire alle diciassette.. sono arrivata a sognare questo.. quante cose farei adesso.. quante.. a questo penso.. oppure è il mio solito spirito di contraddizione?! il mio solito desiderare ciò che non posso avere e non capire l’importanza di quello che ho.. mannaggia.. mi capita in tutto.. tutto..

 

anche con lui.. persona perfetta per me.. forse..

mi sono ritrovata a spiarlo.. e.. e mi sento sempre così fuori.. sempre così inageduata..

 

ho paura di stare bene.. ho paura che finisca di stare bene.. ma xkè invece non ho mai paura che finisca la mia tristezza? xkè piuttosto temo di perderla?

continua..ultima modifica: 2010-06-09T23:10:18+02:00da es-senza83
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento