17 agosto

lenzuola bianche trafitte da freschi raggi di sole.. accarezzano pelle e mente.. assopita e distante.. cullata da musica che attraversa l’anima.. e dilaga l’emozione.. lì nello stomaco.. fino alla distrazione della realtà..

17 agostoultima modifica: 2010-08-21T00:08:11+02:00da es-senza83
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento