grigio

forse mai come in qst giorni ho coscienza del mio stato di essere.. riesco a distaccarmene e vederlo da lontano..
qsta mia patologica e radicata tristezza.. questa oscurità che mi avvolge e copre e consuma tutte le mie luci.. le mie speranze.. i sogni..
e mi rattristo anche di questa visione esterna.. che ormai non maschero nemmeno più tanto verso gli altri.. dispiacendomi di trasmettere loro solo raggi incolore.. spenti..
perchè scopro qnt si può essere diversi e migliori di me.. ottimisti e forti.. privi del male di vivere che mi stagna dentro persistente..
a rileggermi sembro stupida.. ma dietro quelle parole temo ci sia una malattia..
la mente e i suoi misteri.. e le sue trappole..
sottovalutata?! mi fa paura.. mi preoccupa..

nuvole e cielo grigio.. cielo grigio come me..

grigioultima modifica: 2010-09-18T14:02:17+02:00da es-senza83
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento