dalla rabbia alla tristezza

Rabbia.. è lei che avevo rimosso e su cui devo lavorare..

 

ora mi rendo conto di provarla.. mi manca solo di esternarla.. verso le persone giuste!

 

è rabbia che ho provato stanotte.. e, come la profonda tristezza, rende ciechi.. e fa pardere la lucidità..

stamattina non mi è passata.. certo la sento verso di me maggiormente.. ma anche verso la causa.. che come al solito arrivo a volere di eliminare.. anche x qst sn arrabbiata con me.. per la mia drasticità.. però poi penso anche a quante ne ho sentite.. a quanto ne sono stanca.. a quanta salute mentale guadagnerei escludendo del tutto questa dannata causa..

 

lo so.. i problemi non si risolvono evitandoli.. ma forse in questo caso sarebbe un bene.. forse non sarebbe evitarli.. ma definire un altro possibile stato di cose.. uno stato che mi farebbe di certo meglio..

 

vorrei mantenere questa decisione in maniera stabile! so che forse non è proprio lucida.. ma.. grrrr!!! che rabbia!! non riesco mai a prendere una posizione ed esserne convinta!! rabbia! rabbia! rabbia!

 

vorrei lavarmi la testa di ciò che mi tortura l’anima.. con un bel respiro profondo vorrei far sparire quelle stupide cause di cui la riempio.. e che mi fanno agire in modo bizzarro e assurdo per la mia ragionevole razionalità..

 

ho voglia di urlare e di mandare tutti a quel paese..

 

ho voglia di andar via.. via lontano..

 

ecco che sono triste…

dalla rabbia alla tristezzaultima modifica: 2010-10-01T14:51:00+02:00da es-senza83
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento