di tristezza e desideri..

temporale d’estate.. mi piace.. come il sole d’inverno..

peccato siano momenti belli da condividere in due ed io sn sempre e solo una..

stasera sono triste.. ma non come al solito.. di quella tristezza disperata e senza soluzione.. forse l’avverto come sana tristezza consapevole che c’è anche il lato di me che sta bene e che ora ho solo voglia di vivermi qst mancanza di coccole..

 

sarebbe bello avere qui accanto a me nel letto qlcn con cui parlare.. ripenso a coloro che ci sono stati.. ma di più a colui che ora vorrei che ci fosse.. anche se..

 

è grande e mi mette soggezione.. mi sa di persona vissuta e piena di sè.. forse sempre con il giudizio pronto.. ho timore di sbagliare.. due cose mi sono rimaste impresse dei nostri pochi discorsi (per lo più in chat).. che le donne o vogliono amicizie con sesso o sono appiccicose, mentre forse lui cerca la via di mezzo.. e che io non devo importarmi di quello che si pensa di me.. chi vuole esserci ci sarà.. e così cerco di farmi il lavaggio del cervello per cercare di vivere la cosa leggera e di prendere le cose per come vengono.. cercando di essere spontanea ma non paranoica con me e soprattutto con lui.. a volte sogno ad occhi aperti e pure ad occhi chiusi.. mi chiedo se e quando ci si rivedrà.. mi dico che non devo essere sempre io a muovermi.. sia per capire lui e sia per il piacere che ne deriverebbe se.. ma non accadrà, non mi chiederà di vederci.. e forse soli avrei anche paura.. anche se sarebbe curioso.. insomma.. mi accontenterei anche di rivederlo con altri in mezzo! anche per capire me e che effetto mi fa.. se trovo qlcs che non mi sta bene per farmi mettere una pietra sopra.. ma si può dico??! xkè devo vivere qst cose sempre in negativo? xkè qnd mi piace qlcn le cose non potrebbero essere più semplici.. e devo sempre torturarmi l’anima.. e poi beccarmi la delusione.. si lo so qual è il comportamento giusto.. cerco di ripetermi gli insegnamenti di laura.. e dei libri.. vivere giorno per giorno.. più alla leggera.. e senza aspettative..

ma è così bello sognare..

sognare che è qui e mi abbraccia e mi accarezza i capelli.. ed io sfioro la pelle della sua schiena.. deve essere così liscia.. e in quelle spalle dovrei entrarci.. chissà.. vaneggio.. fermatemi..

 

ma io sono romantica??

 

uffi.. so che è infantile.. ma vorrei tanto rivederlo e provare le sue coccole.. uffi uffi uffi..

 

forse meglio che chiudo tutto e dormo eh?

 

ha pure un così bel nome…

di tristezza e desideri..ultima modifica: 2011-07-27T21:36:00+02:00da es-senza83
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento