couch..

eccomi.. seduta su un divano di un monolocale al centro di rotterdam.. sola a casa.. una coperta sulle gambe e il laptop.. spotify suona.. quasi da non credere dove sono.. e in effetti non me ne rendo conto e vedo solo quello che vorrei e non ho.. e sento solo la pressione di questi giorni che hanno una scadenza.. e … Continua a leggere