l’insostenibile pensantezza dell’essere

rieccomi..

indovina?!?

certo.. ricaduta…

reduce da un kg di grana in 4 giorni con ogni sorta di pane industriale..

stasera anche mezza barretta di cioccolata..

e ritorna quella brutta sensazione.. quel rigetto verso me.. quell’insostenibile pensatezza del mio essere.. la rabbia.. la tristezza.. la solitudine.. le lacrime.. la voglia di vomitare.. il desiderio di sparire dalle persone care..

certo lo so.. può capitare..

eppure credevo di star bene..mentre ora credo che non stavo andando affondo per non affondare.. e ora  eccomi qui.. nel mio fondo.. dove non c’è teoria di benessere che regga..

 

vorrei mollare tutto.. ora non mi sento capace di niente.. ora avrei bisogno di laura (?)

maledetto cibo!

maledetta me!

maledetto mondo dei magri!

maledetta salute!

maledetto mio estremismo!

 

dio che odio!

 

 

 

 

l’insostenibile pensantezza dell’essereultima modifica: 2014-12-01T20:51:25+01:00da es-senza83
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento