persa..

ecco..il momento è arrivato..quello del fastidio che ha superato il piacere e dopo più di un’ora di pensieri, al freddo sotto le coperte, ho chiesto una pausa.. ed ho dormito male.. leggere la sua risposta il mattino dopo mi ha toccato lo stomaco..vuoto.. e l’ho pensato tutto il giorno, come sempre ultimamente.. ma con la paura di perderlo per sempre.. … Continua a leggere