nessuna nuova

e sono qui.. sola.. come sempre..

al buio della mia stanza..

fuori c’è un leggero temporale ma non fa freddo.. sono sul letto..

mi sono accesa le candele.. fanno atmosfera..

provo a coccolarmi.. dato che nessuno lo fa..

 

sono triste.. ma di una tristezza dolce.. che accetto.. che lascio che sia..

non ho più forza nè voglia di essere arrabbiata con me o con il resto del mondo..

lascio che io sia in sua balia.. almeno ci provo..

come provo a farmi rispettare ed avere rispetto di me..

anche se questo è più difficile..

 

vorrei imparare a concentrarmi su me.. e perdere quella smania di cercare di avere qualcuno accanto.. anche se lo desidero così tanto quanto ne ho bisogno.. ma evidentemente non è destino.. spesso penso che è meglio così.. forse è solo fonte di ulteriori sofferenze.. e forse è meglio evitare che mi riproduca.. rischierei di creare un altro essere sofferente come me.. oltre che non mi sento in grado..

 

sono davvero stanca della mia inguaribile sofferenza.. del mio perenne male di vivere..

come unica soluzione vedo sempre e solo quella.. ma riesco solo a sperare che gli eventi o la natura facciano presto il loro corso.. spero che avvenga in maniera indolore.. impercettibile.. e spero che non causi troppo dolore..

 

vorrei fare un testamento..

 

provo a leggere qualcosa.. magari mi distraggo..

nessuna nuovaultima modifica: 2016-09-18T21:52:35+02:00da es-senza83
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento